L’Apple Store di Sydney è stato il bersaglio alcuni giorni fa di un’attività di guerrilla marketing davvero degna di nota. Il tam tam in rete è stato enorme, e quasi tutti indicavano Samsung come promotore dell’iniziativa. Il fatto che l’azienda stessa abbia negato la paternità...

Difficile attaccare un leader di mercato. Soprattutto quando è tale perché il suo brand rappresenta per i consumatori uno stile di vita, quasi un credo. Per prodotti del genere, il prezzo non è una variabile così importante, perché la relazione brand-cliente va al di là...