Il mio nuovo progetto: Trademark-You

Dal marketing di prodotto al marketing delle persone, o self-marketing.

Il nuovo progetto che mi vede impegnata in questi mesi si chiama Trademark-You.
Si tratta sempre di marketing (poteva essere altrimenti?), questa volta però stiamo parlando di marketing personale o self-marketing.

I miei vent'anni di esperienza nel marketing mi hanno insegnato che, indipendentemente dal prodotto o dal mercato, il segreto per il successo è sempre lo stesso: avere una solida strategia che indichi la direzione e renda gli obiettivi raggiungibili.
Come ripeto spesso a clienti e studenti, anche la migliore idea creativa da sola non basta, se non è contestualizzata, se non viene ricondotta agli obiettivi aziendali e di brand.

Non basta comunicare, bisogna innanzitutto sapere cosa dire, per evitare di sprecare tempo e risorse.

Servono obiettivi chiari (o meglio, SMART) e una strategia che indichi come poter raggiungere questi obiettivi, attraverso la corretta identificazione del pubblico a cui rivolgere la propria offerta e un posizionamento unico e riconoscibile che consenta al brand di distinguersi dalla concorrenza.
Solo in questo modo si può costruire un piano di comunicazione efficace.

Questi step, indispensabili per portare un brand al successo, valgono anche nel caso in cui si voglia promuovere il proprio brand personale o, usando un termine molto popolare in questi ultimi anni, si voglia fare personal branding.
Una persona che vuole investire sulla sua immagine per raggiungere obiettivi professionali, infatti, non è diversa da un’azienda che vuole lanciare o promuovere un brand sul mercato.
La rete in questo senso rappresenta una grande opportunità di ottenere interesse e attenzione, non solo per aziende o brand, ma anche per gli individui. Sta crescendo il numero di manager, imprenditori, politici che hanno compreso l’importanza della cosiddetta web reputation e quindi utilizzano la rete come strumento per comunicarsi.

Così come costruire una casa ha poco senso se questa non appoggia su solide fondamenta, allo stesso modo pensare di crearsi un brand personale o rafforzare la propria presenza in rete serve a poco, se alla base non c’è una solida strategia.
E allora perché non pensare di applicare le logiche e gli strumenti del marketing di prodotto agli individui per mettere a punto una strategia di self-marketing?

Da qui l’idea di Trademark-You.

Il nostro obiettivo (dico “nostro” perché è un progetto dove collaboro con altre due professioniste) è quello di aiutare le persone a progettare e costruire una strategia di self-marketing che valorizzi le loro competenze e consenta di esprimere appieno il loro potenziale, accrescendone così la visibilità, online e offline.

Se volete saperne di più sull’argomento e restare aggiornati, vi consiglio di visitare il sito Trademark-You e seguire il nostro blog.
Qui continuerò a scrivere di marketing e comunicazione a 360° (...e non solo di questo).

Tagged with: , ,


Nessun commento ancora, aggiungi la tua opinione!


Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commento *

Name *
Email *
Sito