Workshop "Self Marketing - il Personal Branding, in pratica"

Vi è mai capitato che colleghi meno preparati ottenessero la promozione che pensavate spettasse a voi, oppure che nonostante i vostri numerosi sforzi, faticate a raccogliere i frutti del vostro lavoro, a vedere riconosciute le vostre competenze, la vostra professionalità ed esperienza, in altre parole ad avere il successo che meritate?

Se queste situazioni vi sono familiari, probabilmente ciò che vi manca è una strategia di marketing personale.

“La tattica senza strategia è il rumore che precede la sconfitta diceva Sun Zu, generale e filoso cinese vissuto tra il Vi e il V secolo A.C.
Nel marketing significa che saper fare bene le cose è importante, ma di poca utilità se non si sa esattamente in quale direzione andare, qual è il pubblico a cui rivolgere la propria offerta, chi sono i concorrenti, qual è il proprio posizionamento unico e distintivo.

Questa è la strategia.
Vale per il marketing di prodotto e anche per il marketing personale. Per questo motivo preferisco di gran lunga usare il termine self marketing invece che personal branding, perché non si tratta solo di promuovere il proprio brand personale, bensì innanzitutto di pensare strategicamente prima di agire, per sapere esattamente dove andare e cosa si vuole ottenere.

Ho dedicato molto tempo a studiare come poter applicare gli strumenti del marketing di prodotto alle persone e ho ideato (insieme alle mie partner nel progetto Trademark-You) un modello originale che guida le persone nello sviluppo di un piano di marketing personale; è proprio questo modello che utilizzerò in occasione del workshop organizzato in collaborazione con il gruppo Quanta dedicato al Self Marketing e Personal Branding, che si terrà a Milano il 17 giugno.

Durante la giornata i partecipanti (massimo 20) avranno la possibilità di mettere le mani in pasta per ideare, validare e pianificare la propria strategia personale e portarsi a casa un piano di azione implementabile in maniera autonoma già dal giorno dopo.

Per chi abbiamo pensato questo workshop:

  • Per studenti che vogliono affrontare al meglio le prime selezioni.
  • Per liberi professionistiche vogliono differenziarsi dai loro colleghi trovando la loro unicità.
  • Per imprenditori che hanno capito che la loro impresa dipende molto dalla loro storia e dalla capacità di raccontarla.
  • Per manager e dipendenti, che non hanno smesso di pensare a cosa vogliono fare da grandi.
  • Per chi è disoccupato e vuole ricollocarsi in modo creativo, trasformando la temporanea assenza di lavoro, in un’opportunità per reinventarsi.

Vi interessa? Sul sito Quanta Risorse Umane potete trovare maggiori informazioni e indicazioni sulle modalità di iscrizione.
Vi aspetto!

Tagged with: , , , ,


Nessun commento ancora, aggiungi la tua opinione!


Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commento *

Name *
Email *
Sito