Comunicazione di genere: esempi virtuosi.

Mercy-Academy.jpg

Scrivo periodicamente di comunicazione di genere e di iniziative rivolte a un pubblico femminile che mi colpiscono positivamente.Credo sia importante diffondere gli esempi positivi, perché di esempi negativi siamo bombardati ogni giorno.

(chi si è perso i post del 2013 nei quali scrivevo di questi temi, li trova qui, poi qui e da ultimo qui)

Nell’attesa di esempi virtuosi nel 2014 (perché sono sicura non mancheranno), ci tenevo a segnalarvi altre due iniziative dell’anno che si è appena concluso: la prima è di un piccolo college femminile americano, la Mercy Academy (www.mercyacademy.com) che nella sua campagna di comunicazione ha usato messaggi come Life's not a fairytale oppure Don't wait for a prince. Prepare for real life.

Mercy Academy 2

Il secondo invece per me è LO spot del Natale 2013: si tratta di un video realizzato da GoldieBlox, una start-up specializzata nella vendita di giocattoli, che su Twitter si presenta così: We're a toy company out to inspire the next generation of female engineers.

Ed è proprio questo il messaggio che viene trasmesso anche nel video: non solo vestiti rosa e paillettes. Le bambine si divertono anche facendo altro; anzi, forse si divertono ancora di più!

http://www.youtube.com/watch?v=IIGyVa5Xftw&feature=share